356

Pietanze e bevande gustose e deliziose… ma per i denti vanno bene?

5 Maggio 2020

Il piacere di gustare il tuo cibo preferito è qualcosa che migliora la giornata e ti rende l’umore positivo. Spesso però i cibi più gustosi e golosi non vanno d’accordo con la linea piuttosto che con la salute del nostro corpo. Allora ti trovi davanti alla scelta: piacere o salute?

 

Come tutto l’organismo umano, anche la dentatura e l’intera bocca, richiedono alcuni accorgimenti su ciò che si mangia e si beve al fine di mantenere più sani i denti ed evitare situazioni sgradevoli. Chiaramente mangiare ogni tanto i cibi considerati mal sani per i denti non provoca nessun problema, risulta invece più importante la moderazione nell’assunzione e l’igiene quotidiana.

La bocca è come tutte le altre parti del tuo corpo e se vuoi che sia sempre sana e in forma devi porre attenzioni ad alcune abitudini e soprattutto ad alcuni cibi o bevande… scopriamo quali!

 

 

  1. Il caffè

Come iniziare una bella giornata? Con un buon caffè! Ti sveglierà e ti darà energia, ma i tuoi denti invece non saranno molto contenti. Il caffè infatti, per la sua composizione e il calore a cui lo si assume macchia i denti. I polifenoli presenti nella sostanza rimangono incastrati nello smalto del dente, rilasciando la colorazione differente.

Il consiglio è quello di sciacquare i denti con un po d’acqua o masticare una gomma senza zuccheri. Evitare inoltre di sorseggiare molto caffè aiuta ad evitare la presenza di piccole macchie.

 

  1. il Thè

Come il cugino caffè, anche il thè non è il miglior amico dei denti. Questa bevanda, contenente i tannini, configura una situazione simile al caffè, rilasciando sui denti macchie giallognole-marroncine difficili da togliere con il semplice spazzolamento dei denti.

Aggiungere il latte può aiutare a creare una miscela che risulta meno dannosa per lo smalto.

 

  1. Agrumi

Gli Agrumi, specialmente pompelmo e limone, seppur tanto utili al nostro organismo grazie alla vitamina C che contengono, non sono allo stesso modo favorevoli ai denti. Data la loro acidità, infatti, agiscono contro lo smalto del dente rovinandolo. Non per questo motivo bisogna smettere di mangiarli, ma semplicemente è opportuno sciacquarsi la bocca dopo averli assunti, in modo da riequilibrare l’acidità.

 

  1. Bevande gassate ed energetiche

Le bevande gassate o quelle energetiche non sono vanno d’accordo con i denti. I motivi sono diversi: la loro acidità rovina lo smalto, gli acidi fosforici presenti hanno un’azione seppur limitata ma corrosiva e soprattutto molto spesso sono ricche di zuccheri, il che rende più facile il formarsi di carie. Molte di queste bibite infine presentano coloranti, che, data la loro composizione, macchiano i denti. La moderazione nell’assunzione è sicuramente la strada giusta da seguire.

 

  1. Alcolici

Un buon cocktail o un bicchiere di vino sono un piacere, soprattutto in un momento di relax. Per la bocca però non è lo stesso, infatti, l’alcol riduce la produzione di saliva che comporta uno squilibrio all’interno del cavo orale. La saliva è molto importante per mantenere il giusto equilibrio e pulita la bocca.

 

  1. Succhi di frutta

I succhi di frutta spesso vengono bevuti lentamente e rimango a lungo in bocca. La presenza di zuccheri, anche nelle bibite solo con zuccheri naturali, non è buona cosa per i denti dato che questi aiutano il formarsi di carie. Lavarsi i denti dopo l’assunzione è ideale, ma risulta sufficiente sciacquare con un po’ d’acqua in modo che gli zuccheri non si sedimentino a lungo sui denti.

 

  1. Caramelle

In questa lista non potevano mancare le famose nemiche dei denti: le caramelle. Sia quelle gommose che quelle dure. Le prime sono le peggiori, perché la loro consistenza porta ad attaccarsi ai denti, liberando gli zuccheri proprio sullo smalto. Questo aumenta in termini elevati la possibile formazione di carie.

Le caramelle dure sono comunque nemiche dei denti, perché per sciogliersi rimangono a lungo in bocca e, come con quelle gommose, il rischio di carie aumenta.

 

In termini generali, come ben sai, tutti i cibi a base di zuccheri non vanno d’accordo con i denti. Basti pensare  che ogni volta che si assume qualche dolciume, gli zuccheri presenti rimangono per circa venti minuti a contatto con la dentatura, aumentando quindi la probabilità di formarsi delle carie.

 

Questa lista è un semplice modo per informarti su quali sono i cibi e le bevande che, per la loro composizione, sono più nocive per i denti. Per tutelare la tua dentatura non occorre smettere di mangiare o bere tutto ciò che è sopra descritto ma è molto importante invece essere consapevoli e attuare tutti i metodi utili a mantenere la bocca pulita e sana. Porre delle piccole attenzioni può aiutarti ad evitare situazioni dolorose e che prevedono cure.

Lavare quotidianamente i denti, almeno due volte al giorno ( Scopri come mantenere la bocca e i denti puliti) e fare ogni sei mesi un’igiene dentale è il giusto modo per prendersi cura della propria saluta orale. Durante questa seduta è opportuno anche richiedere una visita di controllo con il dentista, in modo che il cavo orale sia sempre monitorato.

 

Per richiedere la tua visita gratuita chiama il numero 800 781 570. Non toglierti mai la possibilità di sorridere!

356

    Design and developement by Interlaced.it

    Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.